web 01 nuovo logo 01 by franco fadda

0
0
0
s2sdefault

 
Principali cms e Joomla  

I CMS più diffusi sono basati su tecnologia "Open source" cioè con il codice "aperto" e ne esistono di diversi tipi liberamente scaricabili dalla rete e "pronti per l'uso" ma i più utilizzati sono sostanzialmente tre:

Wordpress - Drupal - Joomla

 


WORDPRESS è un CMS particolarmente adatto per i blog anzi possiamo dire che sua struttura da blog è nativa. Ha una struttura meno complessa degli altri due e un'interfaccia grafica abbastanza intuitiva. È infatti abbastanza utilizzato nel "fai da te" essendo probabilmente il precursore del web 2.0 ma la sua struttura non è particolarmente adatta alla creazione di siti complessi. La sua linearità e snellezza può conferire un aspetto molto elegante alle pagine, soprattutto se la grafica è curata. La veste grafica di un sito wordpress si crea con i template (modelli grafici), liberamente scaricabili dalla rete nelle versioni free o acquistabili nelle versioni pay generalmente più accattivanti.

 

DRUPAL sinceramente è quello che conosco meno: l'ho provato una volta e ciò che ho sempre letto di questa piattaforma non ha fatto che confermare la sensazione avuta al primo utilizzo: interfaccia grafica ostica. È ritenuto non a caso uno dei CMS meno facili da utilizzare benché dalla grandi possibilità in termini di prestazioni, scalabilità e sicurezza. Adatto per organizzare grandi quantità di dati ma non indicato per siti di una certa complessità. 

 

JOOMLA è probabilmente una sintesi dei due sistemi precedenti oltre ad essere il CMS più diffuso in assoluto. È sicuramente il mio preferito, oltre ad essere quello che conosco meglio, ed è anche per questo che ne parlerò in modo più approfondito e dettagliato. Per inciso, il presente sito è realizzato con CMS Joomla.

 

Solo alcune delle più importanti caratteristiche di Joomla (fonte Wikipedia): 

Alto grado di personalizzazione grazie alle numerose estensioni moduli, componenti e plugin (vedi più sotto) disponibili sia come software libero che con altre licenze;

Funzioni di Search Engine Optimization, per facilitare l'indicizzazione dei contenuti da parte dei motori di ricerca;

Versione stampabile delle pagine;

→ Esportazione delle pagine in formato PDF;

→ Pubblicazione tipo Blog;

→ Sondaggi;

→ Ricerca testuale su tutti i contenuti inseriti;

→ Localizzazione internazionale, che permette la traduzione di ogni funzionalità del software nella propria lingua;


 

Ma il vero punto di forza di Joomla sono le estensioni cioè pacchetti di funzionalità aggiuntive che si distinguono tra moduli, plugin e componenti. Solo per citarne alcune: Calendario eventi, Gestione video, Mailing list, Slideshow, Gallery, Google map, Carrello E-commerce, Social bookmarking e tantissime altre di cui avremo modo di parlare più avanti...